lunedì 27 settembre 2010

DAY 177: PRIMO VERO IMPEGNO NEL PERCORSO VERSO LA MARATONA

 Finalmente hanno confermato l'evento sul calendario fidal, dopo averla annullata a settembre. Parlo di quella che sarà la mia prima mezza maratona vera e propria,  a Olbia, con distanza omologata fidal e ristori a distanze regolamentate. In un certo senso sono contento di questo spostamento, perchè mi permette di dedicare più tempo alla sua preparazione, dandomi così la possibilità di avere un banco di prova affidabile per la maratona che voglio affrontare l'anno prossimo, quella di Cagliari, dove proverò immediatamente a fare un tempo sotto le 3 ore. Obiettivo di questa mezza a Olbia, trovare il giusto ritmo per portarmi più vicino possibile al 1h20'. Appena riuscirò a scendere sotto questo limite inizierò intensamente a preparare la maratona vera e propria. Mi auguro buona fortuna. Oggi riposo, domani un pò di scarico dopo le due gare consecutive, ma mercoledì riprendo con un lungo tirato sul percorso che abbraccia Perfugas e Laerru.

5 commenti:

  1. Credo proprio che questa sia la mezza più indicativa del nord Sardegna... sicuramente dovrebbe essere un percorso ottimale, sono proprio curioso di vederlo.. :)

    RispondiElimina
  2. Infatti il territorio dovrebbe essere abbastanza pianeggiante, ideale per impostare il ritmo che vorrei tenere tra i 3'50" e i 4'00", o perlomeno, la speranza è quella. Ma tu ci sarai?

    RispondiElimina
  3. Stò pensando di venire... ancora non sò con certezza... il fatto che sicuramente ci sarà tanta gente mi invoglia tanto..anche se ancora non volevo fare gare troppo lunghe... però si, quasi sicuramente vengo... ho ancora tanta voglia di gare in questo 2010.

    RispondiElimina
  4. Bene! Se ci aiutiamo tra noi magari esce pure un tempo niente male, magari impostiamo un ritmo costante io, tu e Fausto

    RispondiElimina
  5. Solitamente imposto un ritmo molto individuale (sono una testa calda che spara tutto all'inizio e non ha mai una condotta di gara normale) Certo, è però, che se ci troviamo nello stesso gruppo come spesso accadde si potranno fare molti km insieme.

    RispondiElimina